14/05/08

Polpette di alici (più due meme in uno)

polpette di alici con capperi, uvetta e pinoli2

Quanto mi piace il pesce già si sa. E lo faccio spessissimo, anche se non sempre ho tempo di inventare qualcosa di nuovo rispetto alle circa 60 ricette già postate. Magari faccio solo piccole variazioni o magari non faccio foto. Stamattina però, ho visto delle alici bellissime sul banco del mio pescivendolo e le ho prese con in mente esattamente questa ricetta. Non che l'abbia vista da qualche parte, ma avevo in testa questo mix di sapori siciliani (avevo anche fatto una pasta simile qualche giorno fa), e il risultato mi ha parecchio soddisfatto. Sono semplicissime da fare, e sono ottime anche come aperitivo.

polpette di alici con capperi, uvetta e pinoli

Polpette di alici:

400g di alici freschissime
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di capperi dissalati
1 cucchiaio di uvetta
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di colatura di alici
la scorza di un limone grattugiato
1 cucchiaio di pecorino siciliano (non stagionato)
una fetta di pane senza crosta sminuzzata
1 albume
1 peperoncino secco
prezzemolo tritato
sale
pan grattato e semi di sesamo qb


Tritate le alici abbastanza grossolanamente insieme a tutti gli ingredienti tranne il pan grattato e il sesamo. Formate delle palline con una cucchiaiata di composto e rotolatele nel mix di panatura. Mettete in frigo le polpette per un'oretta a rassodare, poi rosolatele da tutti i lati in poco olio. Servite calde, con una bella insalata mista, e una salsa di yogurt, aglio ed erbe aromatiche fresche.


E visto che il pesce rappresenta sicuramente uno dei miei "piaceri", approfitto per rispondere all'invito di Campo di fragole, che mi ha invitato a questo meme dei 6 piaceri (a cui poi si è aggiunto pure il meme-contrario). Ecco qui, senza riflettere troppo:


Mi piace...

1 Fare colazione con i dolcetti preparati da me. I meglio riusciti sono cake e muffins, ma ogni tanto mi cimento con croissants, cornetti e brioches. Certo non saranno perfetti ma... vuoi mettere la soddisfazione :-)

2. Leggere. Anche se di giorno ho raramente tempo, e la sera spesso crollo col libro sul naso. Da ragazzina leggevo tantissimo, soprattutto grossi tomi classici e saggi impegnati, ormai leggo quasi solo noir, e gialli.

3. Allestire pranzetti spartani quando siamo in navigazione. Pane e formaggio, burro e acciughe, olive, pesce affumicato e stuzzichini vari, birra ghiacciata e via. Si inserisce il pilota automatico e il profumo del mare rende il più semplice degli spuntini un pranzo da re. Provare per credere :-)

4. Svegliarmi ogni mattina con la gatta che salta sul letto perché è ora di colazione, poi rigirarmi ancora cinque minuti sotto le lenzuola mentre il mio compagno adorato nutre la (mia) gatta e prepara il caffè. Infine scendere le scale e, come prima cosa, guardare dalla finestra il tempo che fa.


5.Impallarmi sulle cose , soprattutto quelle di tipo tecnico: ci passo ore o giorni, mi arrabbio moltissimo ma non mollo finché non riesco a trovare la soluzione. (Che so, ora la battaglia è installare la connect card della vodafone sulla mia mepis)


6. Pulire il pesce :-) E cucinarlo e mangiarlo, ovvio. Però pulire il pesce mi rilassa. Certo, non sono chissà quanto brava, ma da quando ho comprato un coltello decente è tutto più facile e sfilettare il pesce è diventato un gran piacere. E l'odore del pesce fresco non sarà quello dei croissants appena sfornati, però per me è il profumo del mare, e a me piace da impazzire.

azzurra come il mare


Non mi piace...

1. Avere a che fare con persone ipocrite e/o ruffiane. Però ho un buon intuito, e riesco ad individuarle rapidamente e a tenerle lontane

2. Dover fare cose che non ho voglia di fare.

3. Questo strano senso d'ansia, rispetto agli eventi della vita, che mi si è appiccicato addosso negli ultimi mesi. Spero che il vento caldo di quest'estate che si avvicina mi aiuti a scrollarla via.

4. Invecchiare. E mi fa paura, anche. Per adesso, mi taglio con le forbicine 2 dei 4/5 capelli bianchi che ho, e continuo a vestirmi da ragazzetta con le kickers e i calzini corti. Ma temo che tra un po' dovrò smetterla, e prendere una serie di decisioni prima che sia tardi.

5. Non riuscire a fare le cose esattamente come mi aspetto. Ecco, in effetti, sono abbastanza fortunata perché le cose in cui decido di impegnarmi mi riescono abbastanza bene. Però mentre sono molto indulgente con me stessa rispetto a quello che non voglio fare, divento un giudice severissimo rispetto a quello che non riesco a fare.

6. Essere costretta a sorridere quando non ne ho nessuna voglia. Non ne sono neanche granché capace e poi, diciamolo, a me va benissimo gestirmi in santa pace i miei cattivi umori. Per fortuna mi capita raramente di dover fingere, ma è durissima.

29 commenti:

Lory ha detto...

Bè trovo che le polpette siano semplicemente deliziose,ma adesso che fai pubblichi a notte fonda?
Bene allora la prossima volta ti aspetterò tanto chi dorme più ora mai ;-(
Queste foto sono spettacolari !

Alex e Mari ha detto...

Che splendida luce che hanno le tue foto. Così piacciono anche a me le alici, marinate o sott'olio invece non riesco a mangiarle. Anche io odio dover sorridere quando proprio non mi va. E cmq chi mi conosce bene vede che c'è qualcosa che non va anche se sorrido .... ho le ciglia ballerine che svelano tante cose di me :-)
Un abbraccione, Alex

stelladisale ha detto...

aaahhhh allora non è colpa mia, è che non ho un coltello adatto :-)
bellissime le foto...
per anni anche io mi sono svegliata con la mia gatta che delicatamente mi faceva capire che forse sarebbe stata ora di alzarsi, e con qualcuno che mi metteva il caffè in parte al letto prima di uscire, e non sono mai riuscita a farlo uguale sto caffè, anzi ho pure smesso di berlo :-)
le polpette sono un'idea, dico sempre che dovrei mangiare più pesce azzurro...
bacioni, buona giornata

k ha detto...

@lory: eh, e qualcuno ha pure messo la sveglia alle 7 stamattina... che sonno che ho! Uff, vorrei essere come te e dormire poco, che la giornata renderebbe molto di più. Appena ho le date dell'intervento di mia madre te lo dico. Potrei pure fartela conoscere (ahahah) che pietra ligure è proprio lì vicino

@alex: bella luce, anche se con il fotoritocco sono un po' pasticciona e il bordino rosa potevo risparmiarmelo...
Ti ispirano le polpette? Ma sai che ieri sera mentre pubblicavo pensavo giusto a te e al fatto che mi ricordavo che le alici non ti piacevano? Certo così sono molto diverse che marinate (io le adoro!) ma sono buone!!

@stella: però ad un'altra gattina ci potresti pensare... Visto che come me lavori in casa, è una bella compagnia: io mi diverto troppo con lulù :-)
Il pesce azzurro fa benissimo: sto insistendo anche con mio padre, visto che è utile per la circolazione del sangue.
Sul coltello: io - stupida - continuavo a comprarmi i coltelli sbagliati, finché sono andata una volta da cooking, ho chiesto e con 16 euri c'è stata la svolta!

Francesca ha detto...

l'alice che hai fotografao sembra guizzare bellissima! Quesue polpette devono essere di un buono... SLURPPP :-P

Francesca

Lory ha detto...

Io ci vengo volentieri e poi ho un'altra sorpresa sai,ma nn te la dico..ahahah!

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

io lo sapevo già, ma ora ho la conferma: dopo aver letto cosa ti piace e cosa non ti piace... mi piaci ancora di più...
:o)
il pesce fresco ha un profumo bellissimo, quando mi resta nelle mani dopo averlo pulito me le annuso e sorrido perché mi sembra di essere un pesce anche io!
fra circa un mese è il mio compleanno, ho deciso che mi regalo un signor coltello per sfilettare!
e ora, vado a comprare le alici...

Mariluna ha detto...

Grazie per i tuoi complimenti da me...io copio la tua ricetta che mi pare squisita e da amante del pesce azzurro quale Calabrese, devo assolutamente provarla...

Mi piacerebbe anche una tua versione del tiramisu', sei molto brava e credo che riusciresti sicuro a fare una versione originale...Baci :))))

k ha detto...

@francesca: in effetti mi sembravano così belle, con quell'azzurro vivo che non ho resistito :-)

@lory: soooorpresa???? Dai dai, ora mi tieni sulle spine? :-****

@vale: ma grazie! mi sa che io e te ci intendiamo su parecchie cose. Quando peschiamo dei boniti (e li ributtiamo in mare) trovo che hanno un odore meraviglioso... ed è quello l'odore che deve avere il pesce :-) Per quest'estate, ripeto, mi piacerebbe tanto incrociarvi in mare. Poi mi dici dove sarete, ok?

@mariluna: grazie a te :-) cmq, ok. Mi hai fatto venir voglia di inventarmi qualcosa :-))

Lory ha detto...

Ohhhh si e dovrai aspettare ancora un pò ;-)

Fra ha detto...

Sembrano deliziose! Le tue foto poi sono incantevoli. Comunque per sfilettare il pesce ci vuole tecnica... io probabilmente mi infiocinerei la mano col coltello :*
Un abbraccio
Fra
PS mi sono piaciute molto le risposte del tuo meme

anna ha detto...

Ciao cucciola...bene grazie!
Mi è piaciuto molto il meme, bello.
Le foto bellissime, ha ragione Alex l'ultima è davvero bella...ma quando ci si vede di nuovo? Bacioni

k ha detto...

@lory: ggrrrrrrr

@fra: ma grazie! no dai, non dire così. Tra l'altro, io ho il terrore dei coltelli, ma quello per sfilettare è abbastanza piccolo (però affilato!)

@anna: ciao bellezza :-) mi è ricapitata in mano la tua foto coi pentolini proprio ieri :-))
io avrò 10-15 giorni burrascosi tra fine maggio e prima parte di giugno. Poi andiamo con le tende tutte al mare da Lory??? hihihi
baciotti

maricler ha detto...

Katia, attenta ai capelli bianchi! Dalle mie parti si dice che se ne tagli uno ne ricrescono due. Fino a un anno fa ne avevo solo uno, l'avevo chiamato "il mio capello di Andy Wharol", poi gli Andy si sono moltiplicati e ne ho 4-5. Però mi piacciono, e soprattutto non li taglio ;-)

salsadisapa ha detto...

:O le polpette sono strepitose! e come ti capisco sul pesce: anch'io lo adoro (quasi quanto i dolci :-)))
quanto alla paura di invecchiare, prova a non usare quel termine: usa invece "crescere": fa tutto un altro effetto ;-)
k-baci!

Paola ha detto...

Adoro le alici!!! Ma pulirle no, proprio non mi rilassa...trovo sempre qualche anima pia che lo fa per me :)

Buona giornata

Fedra ha detto...

ciao! bellissime ricettine, foto super:complimenti! E' la prima volta che mi avventuro sul tuo blog, stavo leggendo il post su Fiordisale e.... ops!! sono stata catapultata qui! :o) Allora, piacere di conoscerti!!

ps ho visto una tua ricetta con pasta fresca.. ma dove si compra lo "stendipasta" quando la metto ad asciugare sullo strofinaccio rischia sempre di attaccarsi!!!

Ciaooo..!!
Fedra

Saretta ha detto...

Wowow K!Che meraviglia foto, ricetta e...da buona gemelli condivido molte della tue cose!Diversità di vte a parte..Non sai quanto t'invidio che ti svegli vedendo il mare!:)
Un baciozzo e bravissima come sempre
Saretta :D

k ha detto...

@maricler: non provare a spaventarmi, eh!! Io sapevo che sta cosa (ne venivano 7 però) succedeva se li strappavi, non se li tagliavi :-) Insomma, loro devono semplicemente credere che sono andata dal parrucchiere :-))

@sara: crescere in effetti funziona molto meglio, grazie :-**

@paola: ehehe, io non l'avrei! E' già tanto che al mio fidanzato riesco a farlo mangiare il pesce!

@fedra: ehh a genova da cooking, ma anche all'iper coop e alla rinascente li hanno. Tanto anche se sono Atlas anziché Imperia non cambia nulla. Certo, si potrebbe anche inventare qualche sistema casalingo (tipo un piccolo stendino?). Cmq è di una comodità disarmante: la pasta asciuga perfettamente e tu te ne puoi dimenticare per tutto il giorno (prima era una vitaccia)

@saretta: grazie gemellina :-***

Liùk ha detto...

ti quoto al 1000 per 1000 al sesto punto delle cose che non ti piace fare sorridere
e tu lory smettila di ridere

Sere ha detto...

Buongiorno dolcezza... dopo aver ammirato queste deliziose polpettine di pesce (le foto sono pazzescamente belle), ho letto i tuoi amo et odio... Che bello è mangiare pane, burro e acciughe in mezzo al mare? mammmmmmmma mia, non vedo l'ora... speriamo arrivi il sole, nn ce la fo più!
Un bacione K!

Lilith strega del tè ha detto...

Che bel blog! E che belle le foto!! Ti dispiace se ti linko???

lefrancbuveur ha detto...

le devo preparare queste polpette. a me in genere le alici non mi fanno impazzire ma cosi forse...

fiordisale ha detto...

io ho fatto una versione di polpette aliciose, ma le tue, secondo me, per l'estate sono ancora più invitanti.
oltre ai non muffin stampo pure questa, và (tanto mica mi farai pagare nè? ;)

sui 6+6, io non so come funziona il regolamento, ma quasi quasi me li ricopio pari pari, forse ne modifico giusto un paio.
sai è per la storia del miglior voto.
Vabbè te la racconto.
quando avevamo compito in classe di disegno tecnico, che io odio, fortissimamente odio, specialmente a mano con tanto di righe, squadre e quant'altro, io avevo convinto un mio compagno di fare uno scambio alla pari, ovvero io gli facevo i compiti di italiano e mate e lui mi passava la bozza del disegno (che per lui era la versione definitiva, perchè era un mago, il migliore, il compito si svolgeva in due lezioni distinte)e dava al prof altra roba, diciamo una bozza finta. dopodichè io me la portavo via, la scannerizzavo, me la stampavo, la ripassavo colla china per mascherare tutto e quando ci riconsegnavano i compiti in classe io avevo sempre (ma sempre eh) almeno un voto superiore a lui. Finchè un giorno, stufo di essere preso in giro dai compagni, andò dal prof e gli chiese spiegazioni, quest'ultimo candidamente gli rispose: "ma come? non vede che precisione, la sua compagna? è addirittura stato ripassato a china". Il mio compagno era verde :))))

k ha detto...

@liuk: bravo, diglielo un po' a quellalì :-PP

@sere: grazie! Eh sì, che voglia di mare. Perccato che questo we nisba, pff!

lilith: figurati, grazie! Ora vengo a farmi un giro da te!

lefrancbuveur: non ti piacciono? noooo? Non ci posso credere. Però queste polpette sono particolari e potrebbero farti riconciliare con l'alicetta :-)

@fiore: ahahahah, sei la solita matta!! Le tue polpettine le avevo viste e la prox volta le provo (ho pure il libro di viviana) ma a 'sto giro avevo in testa questa ricetta e sono parecchio soddisfatta :-***

campo di fragole ha detto...

Carissima,
sono in viaggio e sto trascurando il blog in questi giorni...pero' appena ho letto il tuo mesaggio sono corsa a vedere il tuo meme.
Il gattino che salta sul letto piacerebbe anche a me averlo.... Mi e' piaciuta molto questa cosa del pesce. a me non piace pulirlo, anche se lo faccio senza problemi... piu' che altro mi da fastidio che poi rimane il cattivo odore nel lavandino anche se ci butto litrate di aceto, limone.....
La ricettina deliziosa e da provare... ripassero' con piu' calma....
Un bacione,
Daniela

marcella candido cianchetti ha detto...

spepitose ricetta da fare sicuramente buona giornata

Rossella ha detto...

Gnam :-)))
Complimenti,sono perfette!!!

羅志祥Little Pig ha detto...

cool!i love it!AV,無碼,a片免費看,自拍貼圖,伊莉,微風論壇,成人聊天室,成人電影,成人文學,成人貼圖區,成人網站,一葉情貼圖片區,色情漫畫,言情小說,情色論壇,臺灣情色網,色情影片,色情,成人影城,080視訊聊天室,a片,A漫,h漫,麗的色遊戲,同志色教館,AV女優,SEX,咆哮小老鼠,85cc免費影片,正妹牆,ut聊天室,豆豆聊天室,聊天室,情色小說,aio,成人,微風成人,做愛,成人貼圖,18成人,嘟嘟成人網,aio交友愛情館,情色文學,色情小說,色情網站,情色,A片下載,嘟嘟情人色網,成人影片,成人圖片,成人文章,成人小說,成人漫畫,視訊聊天室,性愛,情色,日本a片,美女,成人圖片區