16/12/07

Vellutata di funghi in crosta di sesamo

vellutata di funghi in crosta di sesamo

Altro che gita alle Cinque Terre. Anche a Genova è arrivato il gelo! Ma quello brutto, almeno per noi che anche d'inverno difficilmente scendiamo sotto gli 8°C.
E così si sta rintanati in casa il più possibile, magari con una copertina di pile o una gatta sulle gambe. E poi si sta in cucina a pasticciare, possibilmente col forno acceso, e a studiare menù per le feste. Visto che però ai bagordi natalizi manca ancora più di una settimana, si cerca di preparare, nel frattempo, qualche cibo confortante antifreddo e abbastanza sano.
Così, seguendo l'esempio della mia concittadina fiordisale, sto facendo parecchie zuppe. Anzi, vellutate, che a noi piacciono le pappette cremose. Una delle mie preferite ultimamente è quella di patate e salmone di Donna Hay (la ricetta la trovate qui da Adrenalina), semplice, veloce e goduriosissima. Ma oggi in frigo avevo dei funghi coltivati, e quindi via con la vellutata di funghi.

Ingredienti: olio, uno spicchio d'aglio,1 cucchiaino di semi di cumino, 1 peperoncino secco, una manciata di porcini secchi, 300g di funghi misti, 2 patate, sale. prezzemolo. Per la crosta: 100g di farina, 2 cucchiai d'olio, 1 cucchiaio di aceto di mele, sale, acqua, sesamo, tuorlo per spennellare.


Mettete a bagno i porcini, poi scolateli e tagliateli a pezzetti, tenendo l'acqua di ammollo. In una pentola fate soffriggere leggermente l'aglio in un cucchiaio d'olio. Unite cumino, il peperoncino e i porcini. Fate saltare, poi unite le patate e gli altri funghi. Aggiungere l'acqua di ammollo dei porcini e coprite con brodo vegetale. Salate e fate cuocere per una ventina di minuti. Ora togliete un po' di funghi con un mestolo forato e passate al mixer il resto. Aggiustate di sale, cospargete con un po' di prezzemolo tritato e versate nelle pirofiline.
Mentre cuoce la zuppa impastate tutti gli ingredienti per la crosta di pasta, che metterete a riposare in frigo per una mezz'ora. Poi stendete una sfoglia molto sottile e tappate con la pasta le pirofile. Spennellate con il tuorlo d'uovo e cospargete con ancora un po' di sesamo. Infornate a 200° finché la pasta con sarà croccante e dorata.

32 commenti:

Elisa ha detto...

Anche io amo le vellutate e con il freddo ci stanno piu' che bene. Ultimamente ho ripreso a cucinare come ho sempre fatto, senza dosare gli ingredienti, a occhio e nelle vellutate ci butto dentro quello che mi ispira di piu', un po' come il topino di Ratatouille :))
Molto bella quella crosta a cupola, precisissima: come hai fatto? :)

stelladisale ha detto...

ma veramente, come hai fatto, proprio bella, e buona, immagino...
bacioni :-)

The Food Traveller ha detto...

Buono e bello!
Qui le vellutate sono molto popolari in tutte le stagioni ... io non le ho mai amate, ma mi sono dovuto abituare. E infatti a Natale mi becco una vellutata di invidia belga :-(

Lory ha detto...

Idem le adoro, ti confesso però una cosa,mai provata quella di funghi che dici bisogna??...;-))

k ha detto...

@elisa: ah boh... avevo visto una foto fi una zuppa in crosta (con la sfoglia), e non aveva la cupola... Però quando l'ho tirata fuori sembrava un babà :-)

@stellina: dimenticato di dire che la pasta della crosta - buonissima - era un mix tra la tua ricetta e il suggerimento di Lory sull'aceto. Leggera, croccante e friabile!

@francesco: zuppa di invidia belga? Mai fatta...sono curiosa!

@lory: magari i porcini freschi meritano una fine migliore, ma con questo mix, direi che proprio te la consiglio. Il cumino, poi coi funghi ci sta molto bene! baci

Alex e Mari ha detto...

Queste cupoline sono davvero perfette! Si vede che sono belle croccanti. Anche a me piacciono molto le vellutate (quella di Donna Hay è anche la mia preferita!) Buon inizio settimana, Alex

Morrigan ha detto...

Ma è un'ideona quella del coperchio di pasta!!!
Gnam!

Giovanna ha detto...

la prima cosa che ho fatto tornata a casa è stata dare un'occhiata al mio aggregatore; e che ti trovo? 5 nuovi post di K !!! ben tornata... sono felice di rileggerti!

k ha detto...

@alex: mi sa che quella di Donna Hay la rifaccio stasera :-) Che ho il frigo invaso dal salmone affumicato, vera scimmia di quest'autunno inverno! :-**

@morrigan: quando ho comprato quelle cocottine per la zuppa la signora mi ha consigliato di fare il coperchio con la sfoglia... Erano mesi che volevo provare, e con la pasta fatta in casa da anche + soddisfazione :-)

@giovanna: bentornata a te, cara! bene le vacanze? Ero un po' stufa di vedere la trippa ...:-PP baci

elisa ha detto...

questa vellutata la farò presto..soprattutto perchè il freddo incombe anche qui..Un bacione!

CoCò ha detto...

Non c'è più religione come si suol dire anche da noi in Calabria il termometro è sceso così tanto che la neve è venuta a trovarci e come dico nel post di oggi noi poveretti non siamo abituati alle basse temperature, comunque questa vellutata sarebbe un'ottima consolazione io stasera invece zuppa di ceci e porcini

Liùk ha detto...

anche io mi volevo dar da fare in cucina invece sono rinchiuso in una pasticceria.......AIUTO LIBERATEMI!

lefrancbuveur ha detto...

ottima questa vellutata! ciao e a presto

maricler ha detto...

Una ricetta fighissima. Si lo so, è un commento molto gggiovane, ma è davvero bella ed elegante, oltre al fatto che io impazzisco per i funghi e per le zuppe!

adina ha detto...

ma scusa, io ieri ho lasciato un commento qui.. e mo' non lo vedo più! com'è? dicevo che la cupola è bellissima, come elisa mi chiedevo come avessi fatto a farla così tonda! ma dov'è il mio commentino?... uffi...

k ha detto...

@elisa: qui tra l'altro tira un vento gelido che...pff... oggi altra zuppa :-P

@coco: ho visto le foto. Bella la sila innevata :-)

@liuk: dai, resisti ancora 6 giorni!! siamo con te :-))

@lefranc: ciao e grazie!

@maricler: fighissimo il tuo commento, molto spontaneo :-PP

@adina: si sa che blogger fa le bizze :-P Ripeto non so come è venuta (il vapore?. Peccato che quelle infornate la sera non sono gonfiate altrettanto bene. Venivano dal frigo, chissà... baci

monique ha detto...

le cupoline sono spettacolari...io vorrei provare tutto quello che vedo..ma come si fa con così poco tempo???

christian ha detto...

buona questa zuppa in crosta. molto bella da vedersi. in questa stagione di zuppe ci sta proprio bene... Complimenti!

Lo zucchino d'oro ha detto...

Adoro i libri di Donna Hay...sempre sul comodino per una veloce sfogliata prima del sonno!!! Piacere trovare una genovese!!! Ricetta cmq prelibatissima...


Lo zucchino

Dolcezza ha detto...

favolosa!!assolutamente troppo invitante..!!un abbraccio!

fiordisale ha detto...

ma è letteralmente deliziosa! credo che sia un'idea con un certo successo scenico anche in occasione di ospiti. Perchè mica sempre si ha voglia (o panza) da stare a preparare menù iper-iper-iper calorici, ma a quel punto è sempre difficoltoso sostituire portate light con le altre per via della presentazione. Mi pare tu abbia risolto alla grande questo inghippo. DAvvero un'ideona che ti ruberò un milione di volte. Saresti da baciare, mi hai risolto un problema!
fiordisale

k ha detto...

@monique: non mi dire niente, che avrei una lista lunga un kilometro... chissà magari in queste vacanze mi lancio...

@christian: grazie :-)

@lo zucchino d'oro: toh, un altro! Ma tra poco, a sto punto, voglio il raduno dei foodblogger genovesi!! Che dici?

@dolcezza: grazie :-)

@fiordisale: bene! io ho già in mente mille varianti. Cmq, se proprio sei di fretta, la pasta sfoglia va + che bene. Certo che con la madia, mi sa che impastare è un dovere :-P baci

Dolcetto ha detto...

Mmmm la vellutata ai funghi è la mia preferita... e poi la tua presentazione è stupenda!!

salsadisaba ha detto...

uhm... fantastica!! senti ma.... la pagnottella non potrebbe fare da recipiente per la zuppa? così poi il pane si impregna di odore di porcini... sai che bontà?
ciao :-P

Lo zucchino d'oro ha detto...

@K:Assolutamente sì!!!
Io ci sarò. :-D

cuochetta ha detto...

Cra Katia un augurio da parte mia...
passa un Natale sereno e gioioso!

golosità a tutto spiano, mi raccomando!
Annina

Viviana ha detto...

ma quante cose strepitose mi sono perse!! :D che meraviglia...
ti mando un bacio grande grande e tantissimi auguroni di Buon Natale e per un 2008 pieno di desideri realizzati! smack

anna ha detto...

Mi associo ai commenti degli altri bellissima vellutata...buone feste e baci

adina ha detto...

buon natale katia bella!!!! dobbiamo sempre vederci per nic, eh? :-)

BLodolci.com ha detto...

e un dolce? cosa ne dici?

mamma3 ha detto...

Complimenti per questa zuppa coccolosa e rigenerante dopo lunghe giornate, mi piace il tuo blog e le tue ricette, e Genova, complimenti:)) Elga
http://semidipapavero.splinder.com

J.O ha detto...

MACCHEFFIGATA!! bravissima!!
J