11/06/07

Una pizza speciale :)



Sembra una normale pizza fatta in casa (niente di che, quindi), ma questa pizza per me è davvero speciale, perché è la prima che faccio con il nuovo giocattolino che mi è stato regalato dal mio compagno per il compleanno!
In realtà, il regalo è arrivato già da qualche giorno, e lo sto testando un po' con tutto: pane, focacce, impasti per pasta fresca, pasta brisée ecc... Una vera fiera del carboidrato, che vanifica inesorabilmente qualunque proposito di perdere quel kiletto per l'estate (che poi chissenefrega...quel kiletto può pure stare dove sta :P).
Ma la pizza è sempre la pizza, e questa è la mia prima pizza impastata con il kenwoodchef :))


Dalla prime prove fatte sono soddisfattissima! A me piace impastare ma mi sono resa con che LUI lo fa MOLTO meglio e più velocemente :))
A chi ce l'ha già (Sandra????) chiederò sicuramente consigli per l'uso, perché non sono ancora pratica e le brevi istruzioni mi sembrano abbastanza inutili.
A chi non ce l'ha e, come me non pensa che lo comprerà mai perché è troppo caro, suggerisco di andare a vedere questo sito tedesco, in parte consultabile in inglese (GRAZIE LORY!!!!).
Il kenwood che ho preso io costa in Italia 449 euro mentre lì costa 284 euro (!) che, con l'aggiunta dell'efficientissima spedizione dalla germania (6 giorni), sono comunque meno di 300 euro.
Mai più senza di lui!!! (ovviamente parlo del fidanzato :P ma vale anche per il ken :))

ps: l'impasto per la pizza è fatto con 300g di farina (metà grano duro e metà tipo 0, 4g di lievito, 1 cucchiaio di olio, acqua tiepida, sale. L'ho condita con pomodoro, fiordilatte e basilico e, in parte, con olive fior di cappero e ricotta salata.

8 commenti:

Francesca ha detto...

ah kathia che dritta quella di Lory del sito tedesco...quasi quasi ci faccio un pensierino, visto che rimugino da tempo di comprarmi un impastatore e ancora non mi son decisa, sia per i prezzi che per la scelta (sono tentata molto anche dal bimby). Fidanzato premuroso e degno di gran lode per la scelta del regalo :-) Mi devi dire se ne vale la pena. Baci!

Elisa ha detto...

Nooooooooo! Questa e` la seconda cosa che ci accomuna dopo l'Imperia! In questi giorni sto dando un occhio proprio al kenwood che io preferisco decisamente al kitchen aid: quello che ho visto io, in offerta (alla faccia dell'offerta!!!), costa 499 euro e c'e` anche il frullatore. Certo che comprarlo in Cermania conviene proprio, un po' come il latte per i bambini, i pannolini etc. (mia sorella ne sa qualcosa!)
Perche' in Italia costa tutto tanto ancora non l'ho capito!
P.S. ti e` arrivata la mail?

Gourmet ha detto...

Eh eh eh.. anche tu malata di KEnwood!!!! E'una vera macchina da guerra e per chi ama pani,pizze etc etc oltre a mille altre cose il mitico KEN sarà un validissmo aiuto!!!
Spero di poterti aiutare ( per quanto ne sappia io l'uso è arcisemplice!!) ma possiamo sempre organizzare una giornata a genova di esperimenti per il club del ken!!!
elisaaaa aspettiamo anche te!
baci a tutte!

Gourmet ha detto...

p.s. anche Francesca s'intende!! :)

Tulip ha detto...

lo vorrei tanto anche io!!

secondo che differenze si possono notare tra quello italinao e quello straniero?
solo il libretto di istruzioni??
che ne so..la presa è la stesa?

k ha detto...

@francesca: del bimby nn so niente ma il kenwood è una figata, a cui puoi aggiungere un mucchio di accessori. Il mio prossimo sarà il torchio per la pasta corta...

@elisa: il mio è il KM550 e mi han dato anche il frullatore. In effetti, ora mi sono convinta che è meglio comprare all'estero. Un vantaggio di stare nell'Ue ci sarà pure! ps: mail ricevuta, stasse ti rispondo :))

@gourmet: dai! mi piacciono quest'idea! E poi ci mangiamo tutto :PPP

@tulip: la presa è la stessa. E non sono nemmeno così sicura che il libretto di istruzioni in Italia sia diverso (è un plichetto multilingue ma scarnissimo). Come ho detto ad elisa, sopra, ti danno anche il frullatore (quello in vetro, molto bello ma un po' pesante). Per te che impasti tanto (e pure bene!!), è proprio un bell'aiuto :))

Gaia ha detto...

attenzione che una volta che inizi ad usare il kenwood o kitchen aid che sia non riesci + a farne a meno...diventano delle braccia che non pensavi di avere!!!

Elisa ha detto...

Katia, quello che ho visto io e` il KM001 e credo che differisca solo in potenza (800 contro 1000 W), per il resto penso siano identici.
Per il club del kenwood ci sto...Genova per noooiiii... ;)