16/03/07

Reginette al pesto di rucola e anacardi


La reginette sono il mio formato di pasta preferito. Sono tentatissima di comprarmi la macchina per fare la pasta solo perché ho scoperto che c'è il formato "reginette". Ma, per ora, resisto alla tentazione, visto che andiamo verso l'estate e i costumi da bagno ecc... In realtà la scusa per le raginette mi è venuta da un pesto di rucola che avevo appena fatto perché avevo il frigo pieno di rucola che, si sa, non dura molto. Così ho fatto il pesto usando gli anacardi, ho sbollentato qualche taccola e tagliuzzato tre o quattro pomodorini pachino, li ho uniti al pesto e ho condito così le reginette.
Per il pesto di rucola: 100g di rucola, 1 spicchio d'aglio, 30g di pecorino, 40g di anacardi, olio evo quanto basta, sale.
Mettete tutti gli ingredienti nel mixer aggiungendo l'olio a filo fino a raggiunere la giusta densità. Non frullate troppo perché il pesto non deve diventare una crema omogenea, ma si devono "sentire" i singoli ingredienti.

1 commento:

Francesca ha detto...

complimenti per questo pesto che immagino buonissimo
Francesca