08/06/07

Parmigiana bianca di verdure grigliate

Forse avrei fatto meglio a chiamarlo pasticcio, vista la difficoltà a servire il tutto senza che si sfaldi. C'è da dire che era veramente buonissima, anche se non finirà nella mia nuova categoria light :P
Da servire come piatto unico, accompagnato da un'insalata e da pane integrale fatto in casa (io ho fatto delle schiacciatine integrali che ci stavano a pennello).



Ingredienti: 1 melanzana viola, 4 zucchine, 1 mozzarella di bufala, besciamella fatta in casa (30g farina, 40 burro e 1/2 litro di latte), basilico, pangrattato, pecorino in scaglie (o parmigiano), pangrattato, olio, sale, pepe.

Per prima cosa grigliate le verdure (io le ho affettate e messe in forno per circa 25 minuti a 180°). Preparate la besciamella e tagliate a pezzetti la mozzarella (fatelo con un po' di anticipo, in modo che dia via un po' di acqua). Preparate uno stampo rettangolare rivestendolo di carta da forno. Mettete sul fondo un cucchiaio d'olio e il pangrattato. Distribuite ora alternativamente uno strato di zucchine, 2 cucchiaiate di besciamella, la mozzarella a pezzetti, il basilico spezzettato, un altro strato di zucchine e così via. Salate e pepate a vostro gusto. Terminate con uno strato di verdure, il pecorino a scagliette, altro pangrattato e basilico tritato e un filo d'olio. Inofornate a 180° per circa 20 minuti, fino a che non si forma la crosticina.
Se volete un piatto più light provate senza besciamella. E' certamente un'altra roba, ma altrettanto buono. E' tutta colpa di Elisa che mi ha fatto venire voglia di salsa béchamel!!

2 commenti:

Elisa ha detto...

Ahahaha...come trovare applicazione per la salsa béchamel! Colpa mia, eh :)
Beh, resto piacevolmente colpita, io la parmigiana l'ho mangiata sempre nel modo classico, questa è una variante davvero sfiziosa ;)

chiara ha detto...

Che bella questa parmigiana!