27/06/08

Hummus di pesce bianco

hummus di pesce e fagioli bianchi

Fa caldo. E per me in generale è una grande notizia. Finalmente è arrivato il momento tanto atteso dei primi bagni, della prima abbronzatura, delle prime serate in pozzetto a godere il fresco della sera.

Per il mio blog però questo caldo complica ulteriormente le cose. Sì perché la mia cucina dalle tre del pomeriggio fino al tramonto diventa impraticabile. Servirebbero berretto, occhiali da sole e crema a protezione 20 solo per riuscire a lavare i pomodori. Certo, mettere delle tende (tendoni?) sarebbe una scelta sensata, ma per troppi anni ho sognato una cucina baciata dal sole, e 'mo per un po' me la tengo così!

Tanto diciamolo, con questo clima non è che venga voglia di mangiare le lasagne al forno. Quindi, finché il lavoro (o il non lavoro, sigh) me lo permette, ho trovato la soluzione: cucino al mattino piatti freschi che se ne stanno sereni a riposare in frigo fino all'ora di cena.

Ed ecco qua cosa ho fatto di un paio di merlani comprati ieri mattina.
Volevo provare una ricetta di rillettes con i fagioli trovata sul libro Fish & Fish. Solo che non volevo usare la panna. E volevo il cumino. E magari un po' di succo di limone. Alla fine ho fatto una specie di hummus, molto buono spalmato sul pane o per accompagnare una bella insalata mista. Fate voi.
Al posto dei merlani potete usare nasellini, merluzzo o altro pesce bianco.

Ingredienti:
2 merlani
1 scatola di fagioli bianchi (o 100g di fagioli bianchi secchi, ammollati e fatti cuocere con una foglia d'alloro)
abbondante cumino appena tostato e poi pestato nel mortaio
la scorza e il succo di un limone
sale, olio evo, pepe bianco
un po' di basilico fresco per completare


Pulite i merlani e fateli cuocere a vapore per una decina di minuti. Poi togliete la pelle e le lische e fate raffreddare. Sciacquate bene i fagioli. Conditeli con olio, sale, pepe e il cumino macinato. Unite la scorza grattugiata del limone e i filetti di pesce spezzettati. Passate al mixer fino ad ottenere una crema non troppo omogenea. Aggiungete il succo di limone, aggiustate di sale e pepe e mettete in frigo a riposare per alcune ore. Servite con un po' di basilico spezzettato (se avete il coriandolo è anche meglio).

26 commenti:

Frank ha detto...

Ricetta ottima, facile e preziosa per queste serate afose!

Posso usare il pesce persico o il merlano ha qualcosa in più? :))

Fra ha detto...

Stupenda questa ricetta, mi sa che te la copio al volo!
Un bacione tesoro
Fra

Sere ha detto...

Ciao K! ho letto solo ora le vicende del lavoro... è già stato detto tutto e quindi posso solo confermare che sei una gran persona e presto troverai qualcosa che ti appagherà ancor di più di quello che hai fatto fino ad oggi! Ne sono certa sai!?
Se hai bisogno comunque, magari sentiamoci via mail!!!

Ottimo questo hummmus marinaro... bella idea da copiare e proporre in queste afose e calde giornate d'estate!!!
Ti abbraccio.

Alex e Mari ha detto...

Bellaaaaaaaaaaa la foto!!! Questa ricetta te la rubo subito, magari con un altro pesce, ma è stupenda.
Ti penso spesso.
Ciao, Alex

Dolcezza ha detto...

ciao K! hai ragione è proprio troppo caldo, questa ricettina mi sembra l'ideale da tenere pronta per pasti di emergenza!grazie e...aspettavo una nuova ricettina!

Elvira ha detto...

Bellissima ricetta, ho del dentice al forno congelato che potrebbe servire benissimo allo scopo....

E' da un po' che visito il tuo bel blog, ho letto del lavoro e ti faccio un grandissimo in bocca al lupo....mia mamma direbbe (sembra solo consolatorio, ma ci azzecca sempre): "si chiude una porta e si apre un portone"!
A presto :)

bllebll ha detto...

Pur non sapendo cosa sono i merlani (acc., sono trent'anni che vengo in Liguria!!) la foto sprizza freschezza, quindi proverò al più presto la ricetta!

Per il lavoro, ci sono passata anche io. Lo so che è dura e ti senti persa, ma non ti scoraggiare, io dopo 2 anni di rimpalli sono riuscita forse a trovare il posto giusto!

In bocca al lupo!

miciapallina ha detto...

K, tu peri pesce sei il mio "Cucchiaio d'Argento"!
L'unica tristezza è non vivere più (ma mai dire mai) a Cagliari.... li il mercato ittico è un vero merletto!
QUesta ricettina la copiamo di sicuro!

nasinasiinbianco

k ha detto...

@frank: io personalmente non amo molto il pesce d'acqua dolce, però in una ricetta così dovrebbe star bene. Il merlano non è altro che un merluzzetto nostrano, dalla carne bianca e delicata.

@fra: grazie, un bacio a te :-*

@sere: grazie... magari ti scrivo, anche se immagino tu sia superimpegnata in questi giorni! baci

@alex: grazie!! Un complimento sulla foto fatto dalla mia fotoblogger preferita vale doppio :-**

@dolcezza: infatti, basta avere pesce in freezer e una scatola di fagioli :-)

@elvira: questa frase della tua mamma me la scrivo e la appiccico sul monitor... mentre invio innumerevoli Cv :-)

@bllebll: "persa" è la parola giusta... Ma cerco anche di darmi da fare...speriamo! ps: i merlani sono merluzzetti nostrani

@miciapallina: mai dire mai! visto che mi pare che il mare ti manchi parecchio! baci

Dolcetto ha detto...

Questo hummus è spettacolare!!!! Potrei provare a farlo, ho a casa tutti gli ingredienti (anche se pesce diverso).... ci provo!
Buon w.e.

adina ha detto...

ciao katia bella!! la ricetta è fenomenale sai? la foto pure! e la cucina baciata dal sole ricorda la mia.. e pure io me la godo così, piena zeppa di sole e di caldo. vuoi mettere con il buietto? un baciotto

Excalibur ha detto...

Io sono alla ricerca di tende per la mia cucina nuova assolatissima e in cui fa caldissimooooo anche alle 7 di sera! Ti abbraccio e ti auguro un grosso in bocca al lupo per il lavoro.

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

Katia, ma che meraviglia, ha ragione la Micia a dire che sei Il Cucchiaio d'argento per il pesce!
noi siamo all'Elba, impegnati (quasi) notte e giorno con i nostri vacanzieri... meno male che il tempo è bello bello bello... si muore dal caldo, ma sono contenta...
ho letto del tuo lavoro, vedrai che troverai.. lo spirito positivo e la voglia di fare sono sempre premiati...
in bocca al lupo...

Alex e Mari ha detto...

L'invio del codice html per la mappa non funziona, ma ho appena pubblicato le istruzioni su come fare :-)
Un baciotto
Alex

ciciuzza ha detto...

ottimo! mi piace molto questa versione di hummus e in genere mi piacciono tutte le preparazioni fresche e spalmabili.. sei bravissima !

Adrenalina ha detto...

Bellissima ricetta!! Stai certa che questa la rifo qui al mare!! Per il lavoro vedrai che chiusa una porta si apre un portone e sono sicura che troverai anche qualcosa che ti garba ancora di più ;)
Bacioniiiiiiii

P.S. l'altro ieri mente il traghetto si allontava dal porto mi sono goduta la vista dal mare della tua bellissima città!!

anna ha detto...

Commento qui il post di sotto... ti dico solo che io sono una di quelle che si dice sempre " chiusa una porta si apre un portone". Anche se ti conosco poco so che sei una persona in gamba...vedrai che troverai di meglio.
Per l'hummus cosa dire fresco e buono e la foto è davvero bella. Si vede che c'è una gran luce nella cucina....bacioni e in bocca al lupo.

fiordisale ha detto...

ma hai visto che tempo splendido?
quando vai via e st'anno, se non è il giro del mondo, cosa sarà?

piesse
il giro del mondo o un figlio, bel dilemma.
però sai, è anche un finto problema, perchè il giro del mondo dura (quando va bene) un anno, un figlio (si spera, salvo eccezioni)dovrebbe durare tutta la vita, anche oltre.
Loretta Goggi ha fatto il giro del mondo svariate volte per il dispiacere di non avere un figlio, vedi com'è buffa la vita, tesorina?

:))

Saretta ha detto...

mai pensato di buttart nel food?Sei troppo brava!Grandissima idea K cara!
Un bacione grande
Saretta

salsadisapa ha detto...

wow che bella idea katiuccia: ho paura di non sapere cosa siano i merlani però! mannaggiamme che non c'ho il mare :-(
baciiiiiiii

bian ha detto...

Ciao K! bella idea!Bella anche la foto!
baciii :)

VANESSA ha detto...

che bella idea! sia per l'organizzazione (ti capisco anche io ho una cucina in stile africa) sia per la ricetta....in entrambi i casi hai sconfitto il caldo!

campo di fragole ha detto...

Bella, bella mi piace! Questi merlani non li conosco... forse dalle mie parti si chiamano diversamente...
Un abbraccio,
Daniela

Uvetta ha detto...

Ispirata da questa tua ricetta ho preparato anche io qualcosa di simile con cannellini, aglio, scorza di limone, olio evo, sale e merluzzo sbollentato, guarnito con altro merluzzo sbriciolato e acompagnato da pane indiano. Un successone, grazie!! :-)

lefrancbuveur ha detto...

cioa Katia, come stai?

Carla ha detto...

Bellissima ricetta, proprio da spalmare sul pane! estiva, fresca, e invitante!
Complimenti
Carla